MOVIMENTO POLITICO "NOI MERIDIONALI"

Tu sei qui: Home :: INSENSIBILITA' DEL GOVERNO DEI TECNICI

12/10/2012

INSENSIBILITA' DEL GOVERNO DEI TECNICI


   Il Governo Monti annuncia che ha diminuito le tasse !
   Il provvedimento prevede la riduzione dell'1% dell'Irpef per i redditi fino a 28000 euri e l'aumento dell'1% dell'IVA.
   L'annuncio è fuorviante infatti è evidente che per i cittadini sarà, nella migliore delle ipotesi, un'operazione a saldo invariato perchè quanto risparmiato con la tassazione diretta sarà pagato con aumento della indiretta con maggior costo della vita.
   Ma quel che è più grave è che l'aumento del costo della vita aggraverà le già drammatiche condizioni di quanti non hanno reddito che non potranno nemmeno avvalersi dei vantaggi della riduzione dell'Irpef.
   Mi chiedo se il Governo abbia pensato a quei milioni di italiani che vivono solo di pensione sociale ,a quanti non hanno nemmeno quella o a quelle famiglie cosidette indigenti che vivono al di sotto della soglia di povertà che presenti in tutta Italia, nel meridione rappresentano il 25% delle famiglie.
   Solo qualche giorno fa il FMI  ci ha informato che in Italia la disoccupazione aumenterà nel 2013 fino all'11,3% e gli interessati con questo provvedimento non solo dovrammo affrontare la mancanza di un reddito ma anche un costo della vita più alto.
    Noi che pur siamo per un moderno liberalismo sociale,attento alla solidarietà,non possiamo che condannare scelte che ignorano i principi basilari della sensibilità verso gli strati sociali più deboli ed invitiamo le forze che oggi sostengono questo Governo ad impedire questa ingiustizia cercando le risorse tra gli enormi sprechi.
    Ultima considerazione tecnica
    Il presidente Monti annuncia che con questa scelta si mira ad aumentare la disponibilità economica e quindi la domanda interna !
    Non possiamo credere che economisri così illustri non si rendano conto che di certo non si otterrà questo risultato infatti l'aumento della disponibilità verrà neutralizzato dall'aumento dei costi
    Mi permetto di farvi un esempio se ho 100 euri posso comprare un oggetto del valore di 100 euri se ho 105 euri ma il costo dell'oggetto sale a 105 euri è ovvio che poso comprare sempre la stessa cosa e quindi non avrò una maggior capacità di acquisto e di conseguenza non può aumentare la domanda interna.
   Pensare che hanno impiegato una notte per partorire questo provvedimento che giudicano geniale!
    Io sono solo un ginecologo ma ci aspetteremmo da un governo rappresentato da un grande economista preside della LUISS  che non cadesse in questi errori elementari che prevedono solo la LOGICA .

  Enzo Maiorana 
responsabile di NOI MERIDIONALI
coordinatore nazionale del MIR


Segretario generale NOI MERIDIONALI ~ Enzo Maiorana

Enzo Maiorana - Segretario generale - Movimento politico "NOI MERIDIONALI"

Sede legale - Via Ippocrate 96 - 00161 Roma c.f. 97565260581 - Cell. 333 9590491 - info@noimeridionali.com ~ Privacy policy

 

Sito web realizzato da: CLIC - Consulenze per il web marketing

Posizionamento ai primi posti nei motori di ricerca a cura di: Antonino Argentati

 

Movimento politico