MOVIMENTO POLITICO "NOI MERIDIONALI"

Tu sei qui: Home :: "ANCORA UN VOLTA SI PRIVILEGIA IL NORD A DANNO DEL SUD"

22/05/2010

"ANCORA UN VOLTA SI PRIVILEGIA IL NORD A DANNO DEL SUD"

IL SENATO HA APPROVATO, CON L'UNICO VOTO CONTRARIO DELLA SENATRICE POLI BORTONE, PRESIDENTE DI "IO SUD", IL TRASFERIMENTO DI 700.000 EURO AL NORD PER L'AMMODERNAMENTO DEI NAVIGLI PER IL TRASPORTO DEI PASSEGGERI NEI LAGHI!!!

ANCORA UNA VOLTA SI PRIVILEGIA IL NORD A DANNO DEL SUD.

Il senato, in data 19 maggio, ha approvato con l'unico voto contrario della senatrice Poli Bortone, Presidente di IO SUD, il trasferimento di 700.000 euro al nord per l'ammodernamento dei navigli per il trasporto dei passeggeri nei laghi!!! E' l'ennesima provocazione ai danni dei diritti dei meridionali, ai quali non si sta trasferendo nulla per incentivare le infrastrutture. E' di qualche mese fa la decisione del Cipe, e quindi del governo, di trasferire gentilmente 6,5 miliardi di euro per infrastrutture in lombardia richiesti da Formigoni e Moratti in occasione dei preparativi per l'Expo di Milano.Indovinate da dove sono stati presi? Naturalmente dai fondi FAS, che sarebbero dovuti servire ad aumentare la dotazione di infrastrutture nelle regioni meridionali. Dei 56 miliardi di euro previsti per il Sud già il 50% sono stati destinati al nord a vario titolo nel totale silenzio dei rappresentanti meridionali di destra e di sinistra.Solo la Poli Bortone rappresenta una voce di dissenso contro lo strapotere della lega nord e il disinteresse dei nostri rappresentanti.

Solo un forte movimento meridionalista,oggi rappresentato da IO SUD,può rappresentare la difesa dei diritti e della DIGNITA' dei meridionali.


Segretario generale NOI MERIDIONALI ~ Enzo Maiorana

Enzo Maiorana - Segretario generale - Movimento politico "NOI MERIDIONALI"

Sede legale - Via Ippocrate 96 - 00161 Roma c.f. 97565260581 - Cell. 333 9590491 - info@noimeridionali.com ~ Privacy policy

 

Sito web realizzato da: CLIC - Consulenze per il web marketing

Posizionamento ai primi posti nei motori di ricerca a cura di: Antonino Argentati

 

Movimento politico